La mia banca è differente - Impresa, uomo
Una mano per la ripresa.  Le piccole e medie imprese sono l'ossigeno della nostr
Se metto i soldi in banca mi ritrovo le preoccupazioni sotto il materasso?
Siamo una banca cooperativa.  Vuol dire che che per metterci nei vosti panni bas
Ho voluto la green economy. Ora pedalo?
Posso farmi carico di una famiglia che cresce?

Tu sei qui

Alta Formazione Consegnati gli attestati della III Edizione del Corso di Alta Formazione Universitaria in “Economia e Gestione del Credito Cooperativo” - 20 dicembre 2013

Bologna 20 dicembre 2013. Foto di gruppo al termine della consegna degli attestati della III Edizione del Corso di Alta Formazione Universitaria in “Economia e Gestione del Credito Cooperativo” a.a. 2013-2013. In prima fila (in ordine alfabetico) i diplomati: Elsa Arras, Francesca Berti, Giulia Boschetti, Claudia Cerritelli, Alessandro Collina, Fabio Donati, Francesca Mazzanti, Germana Nucci, Alessandro Pedretti, Gloriano Peroni, Marco Pesaresi, Laura Rossi, Lucilla Spinelli, Mirko Tebaldi, Dario Zagni. In seconda fila, da sinistra, il Manger didattico del CAF Giovanni D’Adda, il responsabile della formazione della Feerazione regionale Roberto Zalambani, la tutor d’aula del CAF Amalia Costan, il Direttore del CAF Massimiliano Marzo, il Vice Presidente della Federazione regionale Secondo Ricci, il prof. Stefano Zamagni e il Direttore Generale della Fedeazione regionale Daniele Quadrelli.

Struttura organizzativa

Il personale e i componenti del Consiglio di Amministrazione della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna

La struttura organizzativa

Pubblicazioni

Accedi all'archivio dei testi da noi pubblicati

Federcasse


Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali ed Artigiane

Gruppo Bancario Iccrea


Un insieme di società che forniscono in esclusiva prodotti e servizi alle BCC

Cedecra Inform. Bancaria


La società di servizi ICT e back-office delle BCC dell'Emilia Romagna

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer