Se metto i soldi in banca mi ritrovo le preoccupazioni sotto il materasso?
Per essere proprietario di una banca devi avere una certa età, un certo aspetto,
Tenere famiglia è una cosa.  Sostenere milioni di famiglie è tutta un'altra.
Lo sviluppo della mia impresa interessa solo me?
La mia banca è differente - Impresa, uomo
Posso farmi carico di una famiglia che cresce?
Siamo una banca cooperativa.  Vuol dire che che per metterci nei vosti panni bas

Tu sei qui

ENRICA CAVALLI, UNA DONNA AL TIMONE

 

 

“Sono cresciuta alla scuola di Umberto Mazzotti (storico presidente del credito cooperativo riminese, nda), che è stato un po’ un ‘secondo padre’ dal quale ho imparato, con pazienza e tenacia, a svolgere il ruolo di amministratore, nella fedeltà ai valori ideali, umani e professionali della banca, ovvero dei suoi soci, e nella condivisione del lavoro e degli obiettivi con l’intero consiglio di amministrazione e con i dipendenti”. Sono pensieri e parole di Enrica Cavalli, dal 2011 presidente di Banca Malatestiana di Rimini, che racconta la sua esperienza nel libro “Donne al timone. 32 storie di cooperative da raccontare”, scritto da Elio Pezzi per la collana Idee & Progetti di Confcooperative Emilia Romagna. Enrica Cavalli, prima e finora unica presidente di una Bcc emiliano-romagnola, si racconta e racconta la storia della Malatestiana di Rimini, alla cui guida è impegnata, insieme a ben “gestire un patrimonio che non è tuo, ma di tutti i soci”, “ad affrontare le sfide dei nostri tempi e a realizzare le azioni e le iniziative necessarie per crescere e contribuire allo sviluppo del territorio”, ma anche a continuare a investire sulle donne: nei suoi finora cinque anni da presidente, infatti, le socie della Malatestiana sono salite dal 10 al 25%, mentre le dipendenti hanno raggiunto il 40% circa.

Il libro, in cui Cavalli racconta della Bcc che presiede, raccoglie altre 31 storie esemplari di cooperative guidate da donne imprenditrici nel recupero e reinserimento di mamme sole, malati psichici, carcerati e immigrati, così come nella formazione e nell’inserimento occupazionale di giovani e adulti, oppure nella gestione di scuole e centri educativi per ragazzi e disabili, o al vertice di imprese che realizzano e commercializzano prodotti di artigianato artistico, che si occupano di promozione culturale, consulenza aziendale e internazionale, trasporto merci, traslochi e pulizie industriali. Le “Donne al timone” affermano la vivacità dell’imprenditorialità cooperativa al femminile di Confcooperative, alla quale aderiscono 292 cooperative (il 17,4% del totale), con una base sociale pari a 18.626 soci (l’89,3% donne), che danno lavoro a 17.975 persone (il 71% donne) e hanno conseguito (nel 2015) un volume d’affari complessivo di 670 milioni.

Struttura organizzativa

Il personale e i componenti del Consiglio di Amministrazione della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna

La struttura organizzativa

Pubblicazioni

Accedi all'archivio dei testi da noi pubblicati

Federcasse


Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali ed Artigiane

Gruppo Bancario Iccrea


Un insieme di società che forniscono in esclusiva prodotti e servizi alle BCC

Cedecra Inform. Bancaria


La società di servizi ICT e back-office delle BCC dell'Emilia Romagna

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer