Per essere proprietario di una banca devi avere una certa età, un certo aspetto,
Lo sviluppo della mia impresa interessa solo me?
Una mano per la ripresa.  Conoscere tutti da vicino vuol dire essere provinciali
In trent'anni ho cambiato praticamente tutto, tranne la mia banca.  La mia banca
Posso farmi carico di una famiglia che cresce?
Siamo una banca cooperativa.  Vuol dire che che per metterci nei vosti panni bas
Una mano per la ripresa.  I nostri soci e clienti ci affidano i loro risparmi.
Per mantenere due figli mi servono tre lavori?

Tu sei qui

Le Assemblee di domenica 12 febbraio hanno dato il via libera alle due importanti operazioni di fusione all’interno del credito cooperativo regionale

Dal primo aprile saranno pienamente operative le due  nuove BCC

Dalle compagini sociali di Emil Banca e di Banco Cooperativo Emiliano, chiamate a esprimersi, lo scorso 12 febbraio, nelle previste Assemblee dei due Istituti è arrivato il via libera al progetto di aggregazione delle due storiche cooperative di credito emiliane.

L’operazione, tra le più rilevanti che siano mai state realizzate nel mondo del credito cooperativo italiano, dà vita a una nuova BCC, che manterrà il nome di Emil Banca, e dal prossimo primo aprile opererà con 84 filiali su un territorio che comprende 5 province emiliane (5 filiali sono a Parma, 27 a Reggio, 5 a Modena, 40 a Bologna e 5 a Ferrara) e una lombarda (2 filiali sono nel mantovano).  

Le assemblee dei soci sono state molto partecipate, dato che sottolinea la straordinarietà di questa operazione voluta per riportare solidità nei conti del Banco Cooperativo Emiliano e sostenuta anche dal Fondo Temporaneo del Credito Cooperativo.

Sono stati oltre 3500 i soci Emil Banca accorsi al palazzo dello Sport di Casalecchio per assistere all’ultima assemblea della vecchia Emil Banca votando praticamente all’unanimità (i voti contrari sono stati solo 2) per l’integrazione con Reggio Emilia.

Circa 2800 soci del Banco Cooperativo Emiliano si sono invece ritrovati alle Fiere di Reggio Emilia dove la  fusione è stata approvata con soli 17 voti contrari e 11 astenuti.

Incassiamo con soddisfazione l’ennesima fiducia dei nostri soci e ora ci mettiamo al lavoro per completare il percorso che dal primo aprile vedrà la nascita ufficiale di una delle più importanti banche di credito cooperative d’Italia”, ha dichiarato il presidente di Emil Banca, Giulio Magagni, designato a guidare anche la nuova Bcc. 

Lo stesso 12 febbraio a San Benedetto del Querceto, presso la sede della BCC di  Monterenzio, l’Assemblea straordinaria dei Soci della Cooperativa di Credito, ha approvato a larghissima maggioranza (1.055 favorevoli; 146 contrari; 3 astenuti) il “progetto di fusione”  tra le BCC di Castenaso e Monterenzio, segnando di fatto la conclusione di un complesso iter che ha preso avvio nel corso del 2016, e che ha avuto con l’approvazione del “progetto di fusione” da parte dell’Assemblea dei Soci della BCC di Castenaso, lo scorso 27 novembre, il suo primo importante step.

Grazie di cuore a tutti i soci che hanno partecipato così numerosi all’assemblea straordinaria del 12 febbraio 2017. Mai così numerosi prima d’ora, a dimostrazione del grande attaccamento alla nostra cooperativa di credito – ha commentato il presidente della BCC di Monterenzio, Andrea Salomoni - Nasce ora, nel segno della tradizione e della continuità, BCC Felsinea - Banca di Credito Cooperativo dal 1902 società cooperativa, che, operativa a partire dal 1° aprile 2017, darà concretezza a un progetto “strategico” rivolto al futuro che affronta in modo pro-attivo i mutamenti in corso nel mercato di riferimento”.

 In alto: Il Presidente Giulio Magagni e i Soci di Emil Banca riuniti in Assemblea a Casalecchio.

In basso: Il Presidente Andrea Salomoni e l’Assemblea dei BCC Monterenzio a San Benedetto del Querceto

Struttura organizzativa

Il personale e i componenti del Consiglio di Amministrazione della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna

La struttura organizzativa

Pubblicazioni

Accedi all'archivio dei testi da noi pubblicati

Federcasse


Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali ed Artigiane

Gruppo Bancario Iccrea


Un insieme di società che forniscono in esclusiva prodotti e servizi alle BCC

Cedecra Inform. Bancaria


La società di servizi ICT e back-office delle BCC dell'Emilia Romagna

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer