Posso farmi carico di una famiglia che cresce?
Per mantenere due figli mi servono tre lavori?
Lo sviluppo della mia impresa interessa solo me?
Io mi faccio in 4 per la mia famiglia.  E la mia banca si è fatta in 440 banche
SIAMO DOVE SEI. SIAMO COME SEI. E IN OTTOCENTOMILA CASI SIAMO ANCHE CHI SEI.

Tu sei qui

la MIA banca - Anno XXII - N. 2 - Dicembre 2010

Data di pubblicazione

15/12/2010

Pubblicazione in formato elettronico

 

SOMMARIO

7
A scuola di economia e gestione del credito cooperativo
 
9
Nuove responsabilità nella stagione delle regole
 
21
Le imprese della regione navigano a vista
 
  3 EDITORIALE 27 FINANZA SOSTENIBILE 33 INAUGURAZIONI
  4 ATTUALITA' 28 RICORDI 37 VITA ASSOCIATIVA
  9 FEDERAZIONE 29 ANNIVERSARI 54 INIZIATIVE SPORTIVE
13 IL GRUPPO 30 PROTAGONISTI 59 LIBRI E PUBBLICAZIONI
18 ESTERO 31 BCC INSIEME  
21 ECONOMIA REGIONALE 32 CONVENTION  

EDITORIALE

Regole certe contro le crisi
di Giulio Magagni

 

Chiudiamo un altro anno di impegno, di lavoro, di progettualità, di servizio alle Bcc e ai loro soci e clienti ma anche con qualche segnale positivo – peraltro molto flebile – di ripresa economica e di tenuta sociale.
 
Ne abbiamo avuto conferma in occasione del Convegno regionale di studio, il 33° della nostra Federazione che peraltro è stata costituita quarant’anni orsono e, dopo un periodo di necessario assestamento, ha fatto la scelta, anche attraverso questo appuntamento, di puntare sul confronto costruttivo e sulla coesione sia al proprio interno che nel più ampio mondo del credito cooperativo.
 
Il tema affrontato nelle giornate di fine ottobre a Baveno, sul lago Maggiore, è già di per sé particolarmente significativo: “Nuove regole per una responsabilità antica: i valori della cooperazione e la nuova governance bancaria” ma la Federazione – come potrete leggere nelle pagine interne – lo ha voluto ulteriormente articolare in più sessioni; la prima “I conti devono tornare: la giusta redditività ai tempi della crisi” ha analizzato gli scenari di sviluppo sostenibile delle piccole banche nella competizione globale; la seconda ha inquadrato le sfide di mercato con i valori più autentici che da sempre sono alla base della “diversità positiva” del credito cooperativo; la terza è entrata nel merito specifico delle nuove regole “sfidanti” il nuovo modello di governo che il nostro movimento è chiamato a realizzare nell’ anno scarso che ci separa dal Congresso nazionale che si svolgerà a Roma nel dicembre 2011.
 
Far bene la mutualità presuppone di far bene l’ impresa è stato da più parti sottolineato e c’è stato chi, come il Magistrato Fabio Di Vizio, che ha parlato di “legalità sostenibile” e di suor Giuliana Galli che ha raccomandato che il rapporto allo sportello, di qua e di là dal banco, non dimentichi mai che tutti gli attori del rapporto bancario sono persone nella loro più intrinseca umanità.
 
Oggi, richiamare la storia del proprio impegno di servizio non basta più a garantire un futuro di sicurezza, per noi quanto per i nostri soci e clienti. Nell’ apprestarci, come sistema, ad affrontare gli anni che ci attendono con una rinnovata volontà di sviluppo, non possiamo ignorare che abbiamo da vincere una sfida del tutto nuova e molto impegnativa: quella che possiamo sintetizzare nella “stagione delle nuove regole”.
 
Dobbiamo essere capaci di introdurre maggiori fattori di coesione e di controllo, maggiore efficienza e maggiore democrazia, un forte contrasto alle situazioni che potrebbero generare rischi reputazionali quando non anche conflitti di interesse. Ogni soggetto della rete deve infatti mostrare un’attenzione reale e un rispetto nei fatti del principio di responsabilità, rinunciando alle eccessive personalizzazioni, mantenendo un tratto di prossimità fatto di coesione, di sviluppo comune, di solidarietà condivisa.

Struttura organizzativa

Il personale e i componenti del Consiglio di Amministrazione della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell'Emilia Romagna

La struttura organizzativa

Pubblicazioni

Accedi all'archivio dei testi da noi pubblicati

Federcasse


Federcasse Federazione Italiana delle Banche di Credito Cooperativo - Casse Rurali ed Artigiane

Gruppo Bancario Iccrea


Un insieme di società che forniscono in esclusiva prodotti e servizi alle BCC

Cedecra Inform. Bancaria


La società di servizi ICT e back-office delle BCC dell'Emilia Romagna

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer